Modello Organizzativo

CONTRASTO ALL’USURA

La legge sull’usura (legge 108/1996), ha introdotto un limite ai tassi di interesse sulle operazioni di finanziamento oltre il quale gli stessi sono considerati usurari. Ai fini della valutazione della usurarietà dei tassi, si deve fare riferimento al momento in cui gli interessi sono promessi o convenuti, indipendentemente dal momento del pagamento (legge 24/2001).

La Banca d’Italia rileva trimestralmente i tassi effettivi globali medi applicati dalle banche e dagli intermediari finanziari.

Tabella del TEGM

MODELLO ORGANIZZATIVO

Per garantire la massima correttezza e trasparenza nella gestione delle attività ed a tutela dell’immagine e reputazione, Fidimpresa Lazio ha adottato il Modello Organizzativo ex D.Lgs. 8 giugno 2001, n. 231, (decreto che ha introdotto nell’ordinamento giuridico italiano la responsabilità amministrativa degli enti al compimento di determinate fattispecie di reato).

Fidimpresa Lazio ha inoltre adottato un proprio Codice Etico: un documento che definisce in modo chiaro l’insieme dei valori condivisi, e rappresenta, al tempo stesso, un elemento integrante del Modello Organizzativo.